Interoperabilità UE

 

Al fine di garantire l’assistenza sanitaria transfrontaliera tra gli Stati Membri dell’Unione Europea anche attraverso strumenti digitali, la Commissione Europea sta realizzando la rete informatica in grado di assicurare l’interoperabilità dei servizi di sanità elettronica attraverso il programma europeo Connecting Europe Facility (CEF). I primi servizi ad essere attivati saranno quelli a sostegno dell’interoperabilità comunitaria del Patient Summary e dell’ePrescription/eDispensation mediante la realizzazione di una infrastruttura dedicata e connessa alla rete nazionale di interoperabilità dei fascicoli sanitari regionali. Il progetto per la sua realizzazione “Deployment of generic cross border eHealth services in Italy” è iniziato ufficialmente nel gennaio 2017.

Paesi partecipanti

Anno di attivazione del servizio di Patient Summary come nazione A.

Anno di attivazione del servizio di Patient Summary come nazione B.

Anno di attivazione del servizio di ePrescription come nazione A.

Anno di attivazione del servizio di ePrescription come nazione B.

Leggenda:

2018 - Wave 1

2019 - Wave 2

2020 - Wave 3

Nessun servizio

Non UE

Ultimo aggiornamento: 09/03/2018