2.1 Introduzione

I presupposti funzionali definiti nei processi di business interregionali permettono di concepire l’infrastruttura di cooperazione tra le regioni come un unico dominio XDS, caratterizzato da molteplici registri (attori XDS Document Registry) indipendenti. Questa assunzione non costituisce una difformità rispetto allo standard di base in quanto NON esiste nessuna interazione tra indici, ed è possibile per ogni operazione (di query o indicizzazione) individuare uno ed uno solo indice di riferimento per tale operazione (l’indice gestito dalla RDA o, temporaneamente, dall’INI). Ogni oggetto logico (documento, submissionSet) risiede ed è gestito da un unico registry. Tutti i registry condividono lo stesso Affinity Domain.

Le modalità di interazione tra l’attore XDS Document Registry e l’applicativo regionale che mantiene effettivamente i documenti relativi ai propri assistiti (indice o altro DB) esulano dallo scopo di questo documento, e possono essere realizzate in modalità proprietarie.

Ultimo aggiornamento: 06/02/2018