Affinity domain

L’Affinity Domain Italia specifica le codifiche da utilizzare per favorire l’interoperabilità dei sistemi regionali di FSE, con particolare riferimento ai sistemi di codifica clinici previsti dal DPCM sul FSE, nonché ulteriori codifiche amministrative atte a definire le modalità di valorizzazione dei metadati trasportati nelle transazioni IHE (Integrating the Healthcare Enterprise) e utilizzati per lo scambio dei messaggi tra i sistemi di FSE regionali e delle asserzioni SAML v2.0 firmate, che devono essere prodotte dai domini regionali e inserite nella sezione Header dei messaggi SOAP.

Il documento dal titolo "Specifiche tecniche per l’interoperabilità tra i sistemi regionali di FSE" è stato redatto dal CNR e dall'AgID in accordo con il Dipartimento per la Trasformazione digitale (DTD) e Sogei in coerenza con il Decreto-Legge del 19 maggio 2020, n. 34 e la successiva normativa in merito al Fascicolo Sanitario Elettronico ed è consultabile nella sezione tecnica "Linee Guida, manuali, documenti tecnici".

Ultimo aggiornamento: 13/09/2022