Affinity domain

Oltre ai sistemi di codifica clinici previsti dal DPCM sul FSE, l’interoperabilità dei sistemi di FSE necessita che si condividano una serie di codifiche di tipo amministrativo definite in relazione all’Affinity Domain Italia.

L’elenco è stato redatto dal CNR e da alcune regioni e successivamente condiviso all’interno del Tavolo Tecnico sul FSE.

Nello specifico, esse mirano a definire le modalità di valorizzazione dei metadati trasportati nelle transazioni IHE (Integrating the Healthcare Enterprise) utilizzate per lo scambio dei messaggi tra i sistemi di FSE regionali, dei metadati da utilizzare per l’operazione di indicizzazione dei documenti, le modalità di valorizzazione delle asserzioni SAML v2.0 firmate che devono essere prodotte dai domini regionali e inserite nella sezione Header dei messaggi SOAP.

Ultimo aggiornamento: 23/06/2016