Salta al contenuto principale Skip to footer content

Fascicolo sanitario elettronico 2.0, al via campagna di informazione. Dal 22 aprile attivo il servizio di opposizione al pregresso

Al via la campagna di informazione sul Fascicolo sanitario elettronico 2.0 “Sicuri della nostra salute”, lo strumento che il servizio sanitario sta potenziando, con i fondi del PNRR, per migliorare l’assistenza. Contiene, infatti, dati e documenti sanitari in sicurezza e permette al personale sanitario di consultarli ovunque, anche in situazioni di emergenza.

In linea con quanto disposto dall’Autorità garante per la protezione dei dati personali, la campagna informa anche sulla possibilità di opporsi all’inserimento automatico nel fascicolo dei dati e documenti sanitari generati da eventi clinici riferiti alle prestazioni erogate dal Servizio sanitario nazionale prima del 19 maggio 2020.

Sarà possibile esprimere la facoltà di opposizione da lunedì 22 aprile fino al 30 giugno 2024 tramite il servizio "FSE - Opposizione al pregresso" disponibile on line nel Sistema Tessera Sanitaria (TS).  

La Campagna è realizzata Ministero della salute, di concerto con il Dipartimento della trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio ed il Ministero dell’economia e delle finanze, in collaborazione con le Regioni e Province autonome.

Scopri di più sulla campagna  al seguente link:https://www.salute.gov.it/portale/fascicoloSanitarioElettronico/homeFSE.jsp