Salta al contenuto principale Skip to footer content

On line la versione 2.4 delle specifiche tecniche per l’interoperabilità tra i sistemi regionali di FSE

Sono consultabili online le nuove specifiche tecniche per l’interoperabilità tra i sistemi regionali di FSE nella versione 2.4.

Le specifiche sono frutto del lavoro congiunto dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) e del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), in accordo con il Dipartimento per la Trasformazione digitale (DTD) e Sogei. La redazione delle specifiche è stata condotta in coerenza con il Decreto-Legge del 19 maggio 2020, n. 34 e con la successiva normativa inerente al Fascicolo Sanitario Elettronico, tenendo conto delle risultanze delle attività del "Crash Program portabilità" effettuato nell'ambito del FSE 2.0.

Le specifiche, consultabili nell'Area Tecnica del sito al link: linee-guida-manuali-documenti-tecnici, si compongono di due documenti distinti:

  • Framework e dataset dei servizi base;
  • Affinity Domain Italia.


Il primo documento mira a definire i principi, i processi, i servizi e i dataset dell’interoperabilità dei FSE regionali con l’Infrastruttura Nazionale per l’Interoperabilità (INI), mentre il secondo ne definisce l’Affinity Domain di riferimento.

Le nuove specifiche saranno *operative a partire dal 1 marzo 2023*, pertanto entro tale data i sistemi FSE regionali dovranno adeguarsi alle stesse.